Azienda

La BTA Barnini è nata da una esigenza di Barnini Franco di realizzare una linea di prodotti  con caratteristiche innovative e soluzioni efficienti, maturate da una lunga esperienza individuale  nel settore dell’alta moda, dove prevale solo qualità e innovazione, usando tutte le tecnologie disponibili.  Già introdotta nel settore della subacquea con la rappresentanza e assistenza dei compressori Coltri, la BTA ha preso consistenza nel 2004 con i propri prodotti per l’immersione tecnica e i propri impianti di miscelazione Nitrox  Trimix, nonché ha aperto nel settore un nuovo tipo di rapporto con la clientela, offrendo una formula di affitto per i compressori  atti alla ricarica di bombole subacquee.

In questi anni la BTA Barnini  ha sviluppato  i prodotti  in stretta collaborazione con Barnini Massimo ed il TEAM  UTR; questo ci ha permesso di effettuare dei test molto importanti, ma soprattutto ci ha consentito di costruire tutta la nostra produzione sviluppando specifiche soluzioni tecniche atte a facilitare l’immersione.

Nel 2009 abbiamo acquisito una nuova unità operativa, nella quale è stato possibile aprire un punto vendita al pubblico. Siamo in grado di offrire  una vasta gamma di prodotti per la subacquea  tecnica di nostra produzione e di altri importanti  produttori: accessori, impianti di miscelazione, raccorderia, compressori specifici per le varie esigenze e molto altro.

La BTA Barnini nel 2009 ha istallato nella nuova unità operativa  un nuovo impianto  a CNC  Biglia con Caricatore  Top Automazioni, passaggio-barra 100 completamente automatizzato. Questo ci permette di essere produttori di una gamma di articoli esclusivi, sia come forma che come soluzione, di  avere un maggiore controllo sulla qualità e di godere di una maggiore flessibilità sotto gli aspetti “innovazione” e “ricerca” per la nostra produzione.

La BTA inoltre è attiva anche nel settore industriale con impianti di ricompressione dei GAS TECNICI Argon-Azoto per l’antincendio e miscele di Elio-Azoto ad alta pressione per collaudi.

Contemporaneamente abbiamo diversificato il nostro impegno verso un’altra tipologia di settore, quello automobilistico, nel ramo degli impianti di ricarica dei condizionatori per veicoli stradali. E' stato realizzato un modello di ultima generazione completamente automatizzato nel processo di ricarica, adeguato al nostro fabbisogno, non destinato alla vendita, ma all’uso in comodato a terzi (noleggio).